ANTONIMIA

Project Description

Autore: Daniele Rosselli – Pietro Santangelo
Tecnica: Installazione
Materiali: alluminio, proiettori diapositive, microfono, altoparlanti
Anno: 2012

Il processo onirico come rielaborazione dell’esperienza reale attraverso l’inversione dei sensi.
Un’esperienza reale dal carattere onirico, riprodotta attraverso un dispositivo che ribalta i meccanismi della percezione. Ciò che normalmente recepisce, qui emette, “filtrando” e ribaltando la realtà in un ambigua antonimia sensoriale. La presenza acustica dell’ascoltatore, elaborata al computer, viene riproposta nello spazio circostante attraverso il suo archetipo negativo. L’installazione tiene traccia del percorso del visitatore all’interno dell’ambiente: qui l’elemento installativo ripropone, diversamente ritardati, suoni e rumori prodotti, rendendo necessaria la sua partecipazione attiva e non solo contemplativa, offrendo una fruizione in costante evoluzione.

Video: http://www.youtube.com/watch?v=ejVIxxTVBVQ

Back to top